Share This:

 

Al centro commerciale i Gigli di Firenze è stato da poco installato il ledwall circolare più grande al mondo, dotato di una circonferenza di 66,2mt x 1,58 mt di altezza e composto da circa 2.400.000 pixel e da 8 alberi, colonne curve di mattonelle led.

Il sistema di controllo è gestito da 5 processori digitali navigator per la distribuzione del segnale video, 1 processore navigator di back up attivo ed 1 sistema di distribuzione fibra ottica ad altre prestazioni.

Su tale ledwall vengono proiettati contenuti grafici sempre differenti grazie al sistema di digital signage.

 

Cos’è esattamente un ledwall?

Il ledwall è un pannello di dimensione variabile (componibile a moduli di 50cm X 50cm) contenente una serie di LED ad alta luminosità disposti in gruppi secondo un criterio ben preciso. Ogni gruppo di LED può illuminarsi dei tre colori fondamentali e di bianco. Con la giusta combinazione di colori (generata da un apparecchio dedicato che accetta in ingresso qualsiasi segnale video) si crea l’immagine.

Quanto più vicini sono tra di loro i led, maggiore sarà la qualità visiva dello schermo, nel caso dei ledwall installati presso i Gigli di Firenze è stato scelto un passo 2.9 mmIl che permette una nitidezza di immagine assoluta.

 

 

Cos’è il digital signage?

Il digital signage è una forma di comunicazione di prossimità sul punto vendita o in spazi pubblici aperti o all’interno di edifici, anche nota in Italia come segnaletica digitale, videoposter o cartellonistica digitale, i cui contenuti vengono mostrati ai destinatari attraverso schermi elettronici o videoproiettori appositamente sistemati in luoghi pubblici.

Le peculiarità del digital signage sono sostanzialmente:

  • la possibilità di modificare i contenuti in maniera dinamica;
  • l’obiettivo di far ricevere un messaggio in un luogo specifico in un tempo specifico;
  • la capacità di influenzare il comportamento del cliente: creando una segnaletica digitale che orienti il cliente verso differenti aree di un centro commerciale, aumentandone il tempo di permanenza.

I possibili impieghi del digital signage sono:

  • Informativi: fornire informazioni sui voli, sul meteo o sui tempi di attesa per il prossimo treno (per migliorare l’efficienza della comunicazione in aeroporti, stazioni ferroviarie o metropolitana);
  • Promozionali: all’interno di negozi o centri commerciali, si possono presentare più efficacemente gli sconti per i soci, i saldi, le offerte e le promozioni in corso;
  • Migliorare l’esperienza del cliente, ad esempio attraverso la dimostrazione della preparazione di una ricetta in un ristorante;
  • Fare storytelling del proprio brand attraverso immagini, video, il racconto di eventi e della storia del marchio.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore . Scopri di più qui

Leggi articolo precedente:
KabaQ: la app che porta la realtà aumentata nel ristorante

KabaQ è la app che porta la realtà aumentata e virtuale nel ristorante: inquadra il piatto con un tablet o...

Chiudi