Share This:

La personalizzazione nel marketing funziona ancora

Quante volte vi capita di intravedere un’immagine che associate a una nota pubblicità e quindi ignorare il messaggio a priori perché inquadrato come messaggio pubblicitario? E quante altre volte, invece, vi capita di voltarvi perché vi sentite chiamati per nome, oppure di aprire solo quelle e-mail che già dall’apparenza sono state scritte e pensate specificatamente per voi?

Sentirsi parte di un’interazione personalizzata, calibrata ad hoc, capace di creare una positiva connessione tra le persone, fa la differenza perché si riesce a sviluppare un senso di comunità e di riconoscimento personale davvero importante. Basti pensare a quando torniamo volentieri in quel bar in cui veniamo salutati per nome e ci viene servito il caffè che vogliamo, senza bisogno nemmeno di chiederlo.

Poter applicare questo servizio al mondo digitale non può che portare notevoli vantaggi, anche perché cattura l’attenzione dell’utente sul messaggio, che, al contrario, verrebbe più facilmente ignorato, soprattutto se facilmente identificabile come pubblicità.

Personalized marketing

Il personalized marketing è una tecnica, realizzata grazie all’uso di diverse metodologie (tra le quali l’analisi dei dati e lo studio del destinatario), utile per capire appieno l’identità di un consumatore, i suoi comportamenti di acquisto e i desiderata, così da attuare una personalizzazione dell’offerta quanto più aderente ai suoi bisogni e quindi efficace nel portare all’effettiva vendita.

Pertanto, costituisce l’arma che ogni persona di marketing deve affinare per sbaragliare la concorrenza. L’impegno quotidiano di ogni marketer, infatti, deve essere quello di costruire importanti relazioni con una vasta audience di consumatori, che desidera una comunicazione sempre più personalizzata, quasi one to one.

I vantaggi del personalized marketing

Quali sono gli effettivi vantaggi del personalized marketing?

  • La giusta personalizzazione crea il contesto emotivo ideale per favorire la condivisione delle informazioni da parte degli utenti (a tal proposito sono ben apprezzati i suggerimenti e consigli, così come gli sconti e le spedizioni gratuite).
  • La giusta personalizzazione facilita gli acquisti effettuati tramite più device (solitamente il consumatore, infatti, valuta l’acquisto su smartphone per poi acquistare da pc).
  • La giusta personalizzazione, per esempio del contenuto dei messaggi (con strategie efficaci di gratificazione ad hoc), trattiene molto più a lungo il cliente; portando più facilmente a concludere la vendita e a fidelizzare il cliente.

Un esempio di Personalized marketing: il caso Coca-Cola

Nel 2013 Coca-Cola ha lanciato la campagna “Condividi una Coca-Cola”, attiva tutt’ora in moltissimi Paesi. Per l’occasione il logo su bottiglie e lattine è stato sostituito con una selezione di nomi propri, nomi generici e modi di dire. Lo scopo era quello di incentivare la condivisione delle Coca-Cola, condivisione sia reale (acquisto e regalo la Coca-Cola più significativa ad amici, parenti e conoscenti), sia virtuale (fotografo e condivido sui social il prodotto che reca il mio nome o che reputo particolarmente originale e personalizzato).

Per l’occasione, infatti, è stato lanciato anche un hashtag, ovvero #condividiunacocacola, così da favorire la raccolta e la ri-condivisione dei contenuti postati dagli utenti.

Articoli su tematiche simili:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore . Scopri di più qui

Leggi articolo precedente:
Nuovi trend in ambito digital signage

Riconoscimento facciale, nuove forme e misure degli schermi, maggiore interattività dell’utente e riconoscimento del prodotto attraverso diverse tecnologie. Queste sono...

Chiudi